ital

Claudia Surace Nuda

Claudia Surace Nuda: Una Carriera di Successo nel Mondo della Moda Claudia Surace, nota per la sua bellezza e talento nel settore della moda, ha raggiunto nuove vette nella sua carriera. Nata a Milano nel 1990, Claudia ha iniziato a…

Ciao Buonanotte A Domani

Ciao Buonanotte A Domani: Un Nuovo Modo di Dire Addio al Sonno Milano, Italia – Ciao Buonanotte A Domani, la nuova tendenza nel mondo del sonno, sta prendendo piede rapidamente. Questo innovativo modo di dire addio alla giornata e accogliere…

Divertente Buongiorno Caffè

Divertente Buongiorno Caffè: un successo che fa sorridere gli italiani Milano, Italia – Il caffè è da sempre una bevanda amata dagli italiani. Ma cosa succede quando si uniscono il caffè e il divertimento? Nasce Divertente Buongiorno Caffè, un’innovativa catena…

Buon Venerdì Invernale

Buon Venerdì Invernale: Il Freddo si Fa Sentire Con l’arrivo del Venerdì Invernale, i termometri scendono e il freddo si fa sempre più intenso. È il momento di tirare fuori i cappotti pesanti e le sciarpe, perché l’inverno è ormai…

Buon Giovedì Natalizio

Buon Giovedì Natalizio: La Gioia del Natale si Diffonde in Tutto il Paese In questa giornata di giovedì, l’atmosfera natalizia si fa ancora più intensa in tutto il paese. Le strade sono illuminate da luci colorate e le vetrine dei…

itali

Libro Vannacci Pdf

Libro Vannacci PDF: Un successo senza precedenti nel mondo degli ebook Il mondo degli ebook ha visto un notevole aumento di popolarità negli ultimi anni, e un nome che spicca in questo settore è Libro Vannacci PDF. Questo ebook, scritto…

Spotify Craccato Ios

Spotify Craccato iOS: Un’App Pirata che Mette a Rischio la Tua Sicurezza Milano, Italia – Negli ultimi giorni, è emersa una nuova minaccia per gli utenti di dispositivi iOS: Spotify Craccato. Questa applicazione pirata offre agli utenti l’accesso gratuito a…

itali

Buon Mercoledì Natalizio

Buon Mercoledì Natalizio: Un Giorno Speciale per la Celebrazione del Natale Oggi è un giorno speciale per gli amanti del Natale, poiché si celebra il Buon Mercoledì Natalizio. Questo evento è molto atteso da molte persone in tutto il mondo,…

itali

Seminario conclusivo Progetto Europeo AGEment

banner agement marzo2021 3edizione webIl 25 marzo, il CSEN organizza il seminario conclusivo del Progetto Europeo AGEment, realizzato allo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di un invecchiamento attivo. Il seminario sarà trasmesso, in diretta dalle10 alle 13, sulla pagina Facebook Csenprogetti. Dopo due anni di attività, dunque, il percorso si conclude con la presentazione degli importanti risultati ottenuti.

Il Progetto AGEment ha proposto un approccio innovativo per affrontare il delicato tema, realizzando videointerviste ai protagonisti, attraverso le quali sono emersi interessanti elementi che hanno influenzato il corso della loro vita. Dalle testimonianze, sono emerse da una parte la complessità nell’affrontare l’età adulta, dall’altra la centralità dei legami sociali, la voglia di emozionarsi e stare bene insieme agli altri e il desiderio di essere soggetti pro-attivi nel flusso continuo della trasformazione sociale.

Una narrazione di stili di vita che rappresenta anche una sfida al tempo biologico che, se lasciato a sé stesso, segnerebbe più velocemente l’indebolimento mentale e sociale.

Un secondo elemento innovativo del progetto è stato il collegamento con il patrimonio culturale del proprio paese, nel quale ciascuno è inserito come risorsa da utilizzare per il benessere sociale e della comunità. Nelle videointerviste, infatti, sono stati trattati i temi della danza, pittura e poesia. I protagonisti di questa straordinaria narrazione, saranno presenti al seminario per restituire agli altri l’esperienza della partecipazione attiva al progetto.

Un terzo elemento d’innovazione è stato la realizzazione di una app, tesa a promuovere tra le persone anziane l’acquisizione delle competenze digitali, dove sono state pubblicate le videointerviste.

Il seminario del 25 marzo, accenderà un focus sul tema e sui cambiamenti di contesto per favorire le politiche sull’invecchiamento attivo.

Interverranno:

Francesco Proietti, Presidente Nazionale CSEN

Andrea Bruni, Responsabile progettazione CSEN

Leonina Benigni, Cordinatrice progetto

Debora Zamillo, referente attività operative

Paolo De Angelis, Maestro di Danza

Mario D’amico, Pittore

Antonio Piroli, Poeta

Dr. Andrea PrincipiINRCA – National Institute of Health & Science on Ageing

scarica la locandina QUI


Seminario conclusivo Progetto Europeo AGEment

itali

La Carovana dello Sport Integrato accolta dall’abbraccio della Lucania

Successo di pubblico e partecipanti per la gara esibizione di Football Integrato andata in scena al Palasport di Villa d’Agri

Il caldo cuore della Lucania ha acceso la due giorni della Carovana dello Sport Integrato, che nell’ospitale Comune di Marsicovetere (Potenza) ha vissuto la terza tappa del suo lunghissimo viaggio. Ad accogliere l’Equipaggio 1 targato Csen sono stati i circa 200 studenti dell’Istituto Omnicomprensivo cittadino, che – sotto la guida del dirigente scolastico Maria Giano e del professor Maurizio Marchese – hanno collaborato con passione ed entusiasmo sia all’allestimento dell’evento che alla stesura della Carta dei Valori dello Sport Integrato.

Giunta in Basilicata dopo un lungo viaggio partito da Reggio Calabria, la comitiva è stata accolta in grande stile dalla comunità della Val d’Agri. A fare gli onori di casa il sindaco di Marsicovetere Claudio Cantiani, che ha dichiarato: “Siamo impegnati nella costruzione di ponti verso il futuro, e lo sport è uno strumento molto potente in questo senso. Da sempre siamo virtuosi nell’ambito delle politiche sociali e vogliamo continuare a esserlo, mettendo a disposizione il nostro Palazzetto dello Sport anche per futuri eventi di Football Integrato”. Non è mancata una calda accoglienza da parte del Presidente del Comitato Csen Basilicata Sandro Caffaro: “Un progetto di questa profondità aumenta anche le responsabilità – ha spiegato – l’Ente crede tantissimo nel Football Integrato e si impegnerà a sviluppare questo che dà grande supporto all’integrazione sociale”. A presentare l’iniziativa, come sempre, il Responsabile Progetti Csen Andrea Bruni: “C’è un Paese che non ha paura delle differenze – ha detto – stiamo lasciando dei semi preziosi in ogni luogo che stiamo raggiungendo, e anche la Basilicata non fa eccezione”.

Il piatto forte della mattinata è stata ovviamente la gara esibizione di Football Integrato, che ha visto la formazione Azzurra prevalere su quella Verde per 17-11. Calda la cornice di tifo, composta da tanti giovani che hanno seguito con curiosità la sfida e che hanno voluto prendere parte al test di assegnazione del ruolo. “Il lucano è tradizionalmente una persona di grande sensibilità – ha sottolineato Laura Aulicino, tutor regionale e coordinatrice dell’Equipaggio 1 della Carovana – sapevo che Marsicovetere avrebbe risposto presente, ma direi che siamo andati ben al di sopra delle aspettative”.

Agenzia Uffici Stampa Directa Sport

La Carovana dello Sport Integrato accolta dall’abbraccio della Lucania